Prima partita del q-zar: la battaglia di alamo

Dopo molti mesi di astinenza Rosso 11 (mio nome in codice preso dal mio fucile) è tornato in arena con i suoi valorosi compagni tra cui alcune  giovani speranza e vecchie glorie. Il fantomatico Team rosso era formato da : Rosso 11,Jay Jay (vecchia gloria), Tonello (vecchia gloria), Peter (gloria),Dria )(giovane speranza), la contessa (giovane speranza) e altri due individui che avrete modo di conoscere più avanti nel testo..
Le regole della partita sono state quelle della disputa a basi, cosa abbastanza drammatica visto che nessuno del team rosso, tranne forse quei famosi due, ha mai usato queste regole; cmq sia i rossi in seguito al GRANDISSIMO discorso di carica di rosso 11 alla squadra, sono scesi in arena con tanta voglia di vincere e di ridurre ai minimi termini quei miserabili dei verdi! L’inizio è stato drammatico, i rossi non trovavano nè il caricatore nè la loro base e nel giro di pochi istanti erano già circondati dagli invasori verdi. Confinati dietro le loro mura casalinghe i rossi hanno sopportato un assedio costante tanto che il film il giorno più lungo non è nulla a confronto. Tuttavia la squadra era disorganizzata.. I componenti vagavano senza meta sotto il fuoco incrociato dei verdi raggi che facevano continuamente tremare le armature rosse. La difesa era pressochè nulla in principio, l’attacco totalmente inesistente e nulla poteva fermare l’amara sconfitta. Dopo i primi dieci minuti, le grida forsennate di rosso 11 iniziarono a farsi sentire.. Stanziato in difesa con il suo SOLO compagno tonello hanno resistito per almeno 10 minuti a tutte le prove di sbarco dei verdi. Riusciti a radunare Dria e la Contessa in difesa, la barricata rossa sembrava resistere tanto che Rosso 11 stanziati i suoi compagni raggiunse il solitario Jay Jay che provava in vano di portare qualche misero attacco alla base verde. Nel bel mezzo del campo di battaglia c’erano loro, i due sopra citati. E’ giusto aprire una parentesi per questi due inetti perchè è sopratutto a causa loro questa drastica sconfitta..allora.. La squadra rossa avendo perso un membro per strada, si era trovata ad essere formata da 6 membri. Gli avversari si sono presentati in 10 anzichè in 8 come stabilito, dunque per mettere parità alle squadre, due verdi sono diventati due rossi al fine di essere 8 contro 8. Questi due per l’appunto o erano totalmente incapaci o venduti; stavano rigorosamente dal caricatore rosso a subire colpi verdi.  Comunque, tornando al nostro scontro, Rosso 11 e Jay Jay, riuniti vicino alla base avversario hanno organizzato più di un assalto andato a buon fine ma tuttavia, del tutto inutile in quanto la muraglia difensiva rossa non stava più reggendo i colpi verdi. Le sirene rosse suonavano e risuonavano, tanto che, presi dall’esasperazione, TUTTA e dico TUTTA la squadra rossa tranne quei due venduti/incapaci ha sfondato le linee verdi conquistando il forte verde. Scaduti i trenta minuti, i caricatori segnavano i punti amari dei rossi e i punti dolci dei verdi.. Il cartellone fuori, appeso di fronte al pubblico era chiaro.. la sconfitta dei rossi era netta per 300 punti di differenza.. caso vuole che proprio 300 sia il numero, come gli spartani morti alle termopili. Le pagelle mostrano i risultati poco rinquoranti e per quanto sia amara la sconfitta, i rossi sperano di trovare di nuovo i loro avversari per assaporare il dolce sapore della loro TERRIBILE vendetta.
 Tabella risulatti di guerra:
 
Nome        Stato             Voto              Commento
Rosso 11            Vivo                 Ottima prestazione         Per quanto si sia sforzato di tenere compatta la squadra la  disfatta è stata inevitabile
Jay Jay              Vivo                        Top Gun                     Sicuramente il migliore della partita, tanto cuore.
Tonello              Vivo                       Discreto                      Ha visto la morte in faccia… e si è spaventato… ha difeso quanto ha potuto
Peter          Ferito di guerra          Non Male                    E’ caduto in battaglia per una ferita profondissima al dito (medio) della mano destra,
                                                                                                  speriamo guarisca presto!
Contessa   Ferita di guerra      Si può fare di meglio    Sembrava tutta sana all’uscita, ma le ferite c’erano..povero dito medio della mano destra.
                                                                                                 Fatti forza
Dria                  Vivo                    Si può fare di meglio     Benchè fosse la prima volta ha cercato di fare del suo meglio… bravo dria,
                                                                                                 il pubblico già ti acclama
I due      Speriamo siano feriti   Venduti/Incapaci         NO COMMENT
 
Conte

Annunci

4 thoughts on “Prima partita del q-zar: la battaglia di alamo

  1. Amore il tuo resoconto della partita è molto avvincente ;-) e con il paragone finale ai 300 spartani morti alle Termopili tocchi  le più alte vette della poetica elegiaca ;-) bando agli scherzi, nonostante l\’amara sconfitta, mi sono divertita troppo e non vedo l\’ora di provare nuovamente e battere i verdi! Smackkk

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...