Ambientazione “Il Nord”

IL NORD

3884409-l-39-ascia-casco-scudo-e-spada-di-viking

Il vecchio Nord

Un tempo il nord era un luogo gelido e mistico, popolato da umani dalla cultura selvaggia e spirituale.

Per tutto il territorio innevato, sorgevano piccoli villaggi di contadini e pescatori che veneravano gli antichi e potenti giganti primevi della creazione. Questi esseri immortali, ciascuno associato alla propria runa, si prendevano gioco dei mortali assicurandosi tributi di ogni sorta, in cambio del loro favore.

Il popolo del Nord, guidato da capi clan dalla leggendaria forza e furia in battaglia, mantenevano saldi i confini della propria terra sorvegliando la grande barriera.

La grande Invasione

Venne il tempo del grande inverno. Il gelo distrusse tutti i raccolti,  i mari non furono più pescosi e la carestia, si abbatté poderosa su tutto il Nord indebolendo i clan. Arrivarono dunque le grandi navi drago. Alla testa di questa imponente flotta, sulla prua della nave ammiraglia, un uomo alto due metri, dalla corporatura massiccia e dalla folta barba rossa, sbarcò sulle terre del Nord. La popolazione si armò contro gli invasori; i capiclan combatterono con la ferocia dei lupi nel cuore e nello spirito ma il grande condottiero li sconfisse tutti. Il suo esercito bruciò saccheggiò e distrusse, tutti gli altari degli antichi giganti primevi e costrinse alla resa il popolo del Nord. Il condottiero giunse infine al centro delle terre del Nord e decise che lì sarebbe sorto il suo villaggio: Kaios.

Fece costruire un altare di legno e pregò i suoi dèi affinché gli dessero un segno. Passarono i giorni e il condottiero oramai stanco e affamato dalle sue preghiere, vide infine un seme cadere dal cielo. Incredulo l’uomo afferrò il seme e lo sotterrò al centro del villaggio. In pochi istanti sorse un’immensa quercia alta cento metri. Gli dèi donarono al condottiero l’albero della vita e fin tanto che quest’ultimo affonderà la sue radici nel terreno, loro proteggeranno il Nord dal malleabile umore degli antichi giganti primevi.

Il Nord è un’ambientazione nordica, creata dalla cripta per tutti coloro che ne vogliono usufruire nelle loro campagne. Attualmente l’ambientazione è stata creata per Rolemaster e per Runequest II.

3884409-l-39-ascia-casco-scudo-e-spada-di-viking il nord - Runequest
Download Nord per Rolemaster Download Nord per Runequest II
Scheda del personaggio Rolemaster – Il Nord
 Mappa del Nord

7 thoughts on “Ambientazione “Il Nord”

  1. Pingback: Nuova sezione: Ambientazione “Il Nord” | Cripta del conte

  2. Un lavoro molto interessante. Il nord con le sue popolazioni dure e il suo clima rigido e a tratti ostile mi ha sempre attratto e non per nulla anche Howard ha reso nativo il suo Conan di un luogo del genere.
    Mi piacerebbe parlarne con te. Hai un contatto skype o msn?

  3. Pingback: Aggiornamento ambientazione “Il Nord” | Cripta del conte

  4. Pingback: Versione del Nord – Runequest II aggiornata | Cripta del conte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...